Allerta meteo: nuova perturbazione in vista per l’Italia

La tregua è durata pochissimo: da Mercoledì 8 e per tutta la settimana torna una nuova raffica di pioggie e temporali.

Secondo gli ultimi aggiornamenti, dalla giornata di Mercoledì 8 Maggio la temporanea parentesi di bel tempo verrà bruscamente interrotta dalla discesa di un vortice ciclonico accompagnato da correnti instabili e fresche in arrivo dal Nord Atlantico. Le condizioni sono previste dunque in rapido peggioramento già dalla mattinata, con i primi rovesci tra Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia. Col passare delle ore il maltempo si sposterà verso est, interessando Emilia Romagna, Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia: attenzione in particolare a quest’ultima regione, in quanto ci aspettiamo temporali piuttosto intensi, anche con locali grandinate. Tornerà anche la neve sulle montagne a quote medio alte intorno ai 1500/1600 metri, specie sui settori di confine.

Un corposo peggioramento causato da un ciclone polare è atteso durante il prossimo weekend, durante il quale avremo nuovi forti temporali, nubifragi, grandinate e burrasche di vento dapprima al Nord, ma in successiva estensione anche al Centro Sud.

 

Fonte: Il meteo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull'utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy