Coronavirus: parte la campagna “Ciao nonno come stai?”

Le persone anziane sono le più colpite dall’emergenza derivante dal contagio del coronarivus COVID – 19. A loro soprattutto è rivolto l’invito a restare a casa. Il Comune, in collaborazione con l’AUSER, con realtà dell’associazionismo e attraverso l’inziativa CremonAiuta, grazie alla quale molto cittadini, soprattutto giovani, hanno dato la loro disponbilità, si è già attivato per dare un supporto e rispondere a quelle che sono le esigenze quotidiane. Attraverso questa rete è possibile intercettare il bisogno di tante persone anziane che sono sole o che si trovano senza il sostegno dei propri famigliari a causa del contagio.

Oltre a questa importante forma di supporto, realizzata in stretto accordo con i Servizi Sociali, è necessario che gli anziani, in questo particolare frangente, non si sentano soli, esclusi da ogni rapporto sociale. Per questo motivo il Comune ha deciso di lanciare la campagna “Ciao nonno come stai?”, invitando ognuno a fare la propria parte, telefonando ad una persona anziana che si conosce e che vive da sola, per starle vicino, farle compagnia con una chiacchierata, perché non si senta abbandonata, senza però recarsi da lei ed attenendosi alle prescrizioni disposte dal Governo. Un modo semplice ma efficace per non interrompere quelle relazioni sociali così importanti per tenere salda ed unità la nostra comunità.

Fonte: Comune di Cremona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull'utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy