Rapina commessa ai danni di un supermercato: due arresti

La Polizia di Stato ha arrestato due cittadini italiani, una donna di 25 anni ed un uomo di 31, che si sono resi autori di una rapina impropria ai danni di un supermercato del centro cittadino.

All’atto dell’intervento degli agenti della Squadra Volante, i due individui stavano aggredendo il personale dipendente del supermercato, che poco prima li aveva colti a rubare della merce, per un valore complessivo di circa € 120.

Una volta scoperti, i due avevano; al fine di guadagnarsi una via di fuga, aggredivano con pugni e calci gli addetti alla vigilanza. Prontamente bloccati dai poliziotti, i malviventi sono stati arrestati per rapina impropria e processati per direttissima.

 

Fonte:Questura di Cremona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull'utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy