Ripartono anche i centri estivi per famiglie: a quali condizioni?

Il nuovo Decreto del presidente del Consiglio dei Ministri consente la ripartenza, a partire dal 15 giugno, delle iniziative estive e ludiche per bambini e adolescenti.  In attesa di eventuali ulteriori disposizioni da parte di Regione Lombardia, il Comune ha dato il via a una serie di interlocuzioni per orientare l’offerta estiva e rispondere ai tanti bisogni che stanno emergendo in questa fase così delicata.

Diviene necessario rimodulare ogni proposta, perché non sarà possibile ripetere la formula del centro estivo tradizionalmente organizzato della Colonia Seriana dovendo ridurre gli spostamenti dei bambini nonché i numeri dei partecipanti ai gruppi.
Sarà quindi interessante sviluppare iniziative dislocate nei quartieri in spazi nuovi e da allestire con le giuste attenzioni e prudenze.

Perché la programmazione possa essere efficace e realmente rispondente alle esigenze delle famiglie e interessi dei ragazzi, l’Amministrazione comunale  ha bisogno dunque di farsi un’idea del numero approssimativo di iscrizioni per riuscire a formulare la soluzione che soddisfi maggiormente le richieste. Per lo stesso motivo, e anche in vista della possibile attivazione di sinergie, si invitano le famiglie a indicare su quale tipologia di esperienza estiva potrebbero orientare la propria scelta: centro comunale, grest o attività promosse dalle società sportive o altre attività.

Infine, per il Comune è importante conoscere i bisogni e le fragilità per dare una risposta prioritaria a chi è più svantaggiato. Le famiglie dovranno quindi precisare la presenza eventuale di figli diversamente abili, la situazione lavorativa, l’attivazione o meno di modalità di lavoro agile. Il Comune di Crema propone dunque la compilazione del sondaggio qui sotto riportato per verificare l’interesse delle famiglie ad usufruire dei centri estivi di cui l’Amministrazione sta programmando l’attività, tenendo conto delle misure in vigore per la gestione dell’emergenza sanitaria e delle esigenze dei genitori e dei bambini.

Il questionario potrà essere compilato entro e non oltre martedì 2 giugno 2020.

Vi invitiamo a compilare il seguente questionario in base alle vostre attuali necessità, ci aiuterà a valutarne la fattibilità. Ricordiamo che la compilazione del questionario non costituisce alcuna priorità d’iscrizione. Il sondaggio è totalmente anonimo e non si effettuerà trattamento di alcun dato personale.

Fonte: Comune di Crema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull'utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy