Servizio Civile Universale: come candidarsi?

Gli aspiranti volontari del Servizio Civile Universale, candidati per le sedi della rete di cui il Comune di Cremona è capofila, devono affrontare la fase di selezione che consiste nel sostenere due colloqui, uno di gruppo e uno individuale. Le date e i luoghi delle convocazioni sono disponibili sulla home page del sito web del Comune nella sezione “In evidenza” .

Nei colloqui di gruppo, che si terranno a partire da domani, martedì 5 novembre, gli esaminatori valuteranno le competenze cognitive, relazionali e personali dei volontari, in particolare la capacità di ascolto, di interazione con il gruppo, di gestione delle emozioni e di apporto critico e pertinente in una discussione.

Tutti i candidati delle sedi in Italia dovranno presentarsi al Settore Politiche Educative (via del Vecchio Passeggio, 1). Per i candidati delle sedi all’estero i colloqui saranno effettuati in videoconferenza. I colloqui individuali, in cui i candidati dovranno dimostrare motivazione, disponibilità, adeguatezza e idoneità al Servizio, si svolgeranno dal 18 al 27 novembre, quelli in videoconferenza inizieranno il 13 novembre.

Per informazioni e chiarimenti è possibile rivolgersi al Servizio Progetti e Risorse del Comune, via Dante, 149, tel. 0372 407786 – 7792 oppure 338 6639447 – serviziocivile@comune.cremona.it (dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30, il mercoledì dalle 8.30 alle 16.30).

92 sono i posti disponibili, suddivisi in sette diversi progetti per un totale di 193 domande pervenute per la prima volta in formato digitale. I progetti di Servizio Civile coinvolgono sedi che operano in svariati ambiti di azione: promozione della cittadinanza attiva e del volontariato, promozione della democrazia e della collaborazione tra i paesi dell’Europa allargata, valorizzazione dei servizi pubblici e privati volti al contrasto della violenza di genere, promozione dell’economia solidale e di stili di vita sostenibili, promozione e sostegno alle attività delle politiche educative cittadine, promozione dei diritti della conoscenza per accesso alle informazioni, valorizzazione delle politiche sociali e territoriali di intervento a sostegno di famiglie e minori.

Fonte: Comune di Cremona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo computer. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull'utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore. Privacy & Cookie Policy